Alessandro Scaramelli

Alessandro Scaramelli – Shiatsu, Abhyangam, Body Energy Rebalancing

Durante la fine degli anni novanta la mia vita stava cambiando radicalmente, avvicinandomi cosi ad una crisi che sarebbe stata molto importante negli anni a seguire.

Malesseri psicologici ed emotivi mi spingevano a cercare luoghi e modalità nuove per vivere in maniera più bilanciata e soddisfacente la mia vita, cosi decisi di andare a lavorare in Inghilterra.

Quell’anno che ricordo molto bene (1998) fu l’anno di inizio di un percorso significativo.

Fù un anno molto duro dove toccai con mano il dolore e poi la sofferenza che mi portarono ad un forte periodo di depressione, frustrazione, attacchi di panico e profonda rabbia. Ne sono uscito parzialmente a fine 1999(pensai) , ancora non avevo bene chiaro cosa dovessi fare per stare bene, quindi la mia ostinazione alla fuga mi portò in Australia.

Grazie a quel periodo ho scoperto che stavo fuggendo da me stesso. Chiaramente potevo andare ovunque ma il problema era dentro di me, fu’ quello il momento nel quale iniziai a guardare dentro e fù quello il momento che mi portò verso l’auto indagine.

Nel 2001 iniziai il corso di massaggio cinese alla scuola di agopuntura tradizionale di Firenze, per curiosità credevo , scoprendo poi dopo che invece era una necessita più profonda a guidarmi e cioè il prendersi cura , in prima battuta degli altri ma soprattutto di me stesso.

Sono passati quasi vent’anni da allora e ho completato vari percorsi tra cui il Tui Na, lo Shiatsu, il Massaggio Ayurvedico, l’Agopuntura, e tanti anni di vita vissuta sul campo a viaggiare e fare esperienze comunitarie e di meditazione.

Quest’ultima è parte integrante della mia vita e mi ha aiutato moltissimo nella mia crescita personale. Negli anni ho scoperto di me stesso delle capacità, che mi permettono di sostenere ed entrare in profondità con le persone aiutandole nel loro percorso.

Questi talenti sono la cura, l’empatia, l’ascolto e soprattutto la fiducia. E’ con questi mezzi che aiuto me stesso e gli altri in modo amorevole e gratificante.

Alessandro